Chi è andato in montagna nell’estate del 2020 ha sicuramente notato un gran numero di e-mtb rispetto all’anno precedente.

Il bonus e l’intenzione di fare le vacanze immersi in paesaggi magnifici ma lontani dagli assembramenti, hanno contribuito alla diffusione delle mountain bike elettriche.

Queste bici consentono, anche a chi non è allenato, di superare difficili salite e di muoversi con agilità sugli sterrati. Non si tratta di una moto, bisogna pedalare ma lo sforzo è condiviso con la bici: più si imprime forza e più si ottiene potenza.

Batteria e peso della e-MTB nel 2020

La batteria al litio ha un’autonomia che può arrivare fino ai 100 km, ottimo per non rimanere senza supporto a metà escursione.
A causa della batteria però la mountain bike elettrica è più pesante di quella tradizionale, di contro è possibile arrivare a mete che altrimenti non si sarebbero raggiunte.

Chi ha usato le MTB tradizionali e le e-MTB apprezza anche che riducendo lo sforzo, si è meno affaticati e si ha maggiore possibilità di ammirare il paesaggio circostante.

Il motore della e-MTB

Quando il motore delle e-MTB è impostato al livello minimo di assistenza, eroga circa il 50% della potenza prodotta dallo sforzo di chi pedala. Il motore si disattiva però arrivati a una velocità di 25 km orari: questo per motivi legislativi che equiparano le e-bike alle biciclette tradizionali. Ad altri livelli di assistenza, il motore delle e-MTB può arrivare a erogare il 250% dell’energia di chi pedala.

La MTB elettrica è utilissima per raggiungere posti che si erano solo sognati ma è comunque indispensabile una buona competenza tecnica. Il motore supporta nelle difficili salite ma per affrontare ripide discese sterrate servono attenzione ed esperienza.

Quando si sceglie una e-MTB bisogna considerare che sarà utilizzata su forti pendenze e su strade impervie, quindi è fondamentale che abbia freni potenti su entrambe le ruote, come le nostre e-MTB. La possibilità di avere una velocità sostenuta su strade accidentate necessita di buone sospensioni sulla forcella, sulle ruote e sul sellino.